• Italiano
  • English
  • Deutsch

L'Isola d'Elba - Toscana

Informazioni utili sulla perla dell'Arcipelago Toscano

Raggiungibile con una sola ora di traghetto dal porto di Piombino, questa perla dell'arcipelago toscano, incastonata in acque cristalline, è caratterizzata da un clima caldo e una natura rigogliosa, nei suoi 147 km di costa frastagliata si aprono spiagge sabbiose, calette incantevoli mai affollate e suggestive scogliere. L’entroterra, ricco di boschi e campagne si innalza fino ai 1019m del monte Capanne, la morfologia così diversificata, i piccoli borghi storici, ritmi di vita a misura d’uomo e una storica tradizione enogastronomica, fanno dell’Isola d’Elba la destinazione ideale per ogni genere di vacanza che si desideri trascorrere a contatto con la natura: di relax, salutistica, naturalistica o sportiva.

Le spiagge

La diversa geologia del suolo elbano, ha donato all’isola oltre 70 spiagge di una infinita varietà, grandi e spaziose o piccole e riservate. Ogni spiaggia offre a chi la frequenta paesaggi e sensazioni diverse. Incastonate tra scogliere ricche di vita marina si possono trovare quindi spiagge di sabbia bianchissima in alcuni luoghi arricchita di luminosi granelli di quarzo e altre di sabbia ferrosa, nera e lucente, spiagge di ciottoli rossi fra i quali si possono nascondere piccoli minerali, oppure neri impreziositi da screziature di turchino altre spiagge di ghiaia bianchissima sotto meravigliosi costoni di granito.

Sport outdoor

Numerose sono le attività sportive da praticare all’aria aperta all’Isola d’Elba, in ogni angolo dell’isola si trovano percorsi per il Trekking e sentieri per la Mountain-bike o per il Cavallo, pareti chiodate e falesie per il Free-climbing. Il mare offre la possibilità di meravigliose uscite in Kayak,Wind-surf o barca a vela ed è praticamente impossibile resistere all’opportunità di scoprire l’intensa vita marina da cui si è circondati facendo Snorkeling o Diving.

Le Terme

Lo stabilimento delle Terme sorge in un meraviglioso parco sulla baia di San Giovanni di cui sfrutta le acque ed il benefico fango marino, mette a disposizione dei pazienti operatori qualificati per fanghi, bagni, cure inalatorie anche in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, nonché idromassaggi, massaggi, e nel Centro Benessere trattamenti estetici (manicure, pedicure, trattamenti viso e corpo).

  • Terme di San Giovanni - loc. San Giovanni Portoferraio - tel. 0565.914680 - www.termelbane.com

Le escursioni

Gite in barca
Il mare dell’Elba offre la possibilità di trascorrere giornate indimenticabili, numerosi sono i punti di noleggio di barche a vela o a motore e gommoni. Per chi desidera ammirare le coste e godere degli angoli più inaccessibili ci sono escursioni guidate in barca durante le quali è possibile l’avvistamento di delfini. Il Nautilus, imbarcazione con il fondo in vetro, offre un posto in prima fila sullo spettacolo del nostro mare. Gite giornaliere per l’isola del Giglio, Capraia, Pianosa e Corsica, minicrociere in barca a vela.

  • Motonave Il Dollaro - Molo di Porto Azzurro - tel. 0565.958346
  • Aquavision - tel. 0565 976022 - www.aquavision.it
  • Spaziomare - Via Vittorio Veneto, Porto Azzurro - tel. 0565.95112 - www.spaziomare.it

Monte Capanne
Il Monte Capanne è la cima più alta dell’Elba da cui godere di panorami mozzafiato. Si può raggiungere con una cabinovia che parte da Marciana oppure attraverso sentieri che attraversano meravigliosi castagneti ricchi di fiori in primavera e di funghi in autunno, uno di questi sentieri coincide con la Via Crucis che porta fino al Santuario della Madonna del Monte.

  • Cabinovia del Monte Capanne - Marciana - Tel. 0565 901215

Miniere del Calamita
Un viaggio emozionante nella galleria sotterranea del Ginevro, dove si estraeva la Magnetite. Affacciati sopra incredibili voragini, tra vecchie stazioni e monumenti di archeologia industriale, scoprirete il faticoso lavoro dei minatori attraverso i secoli e l’evoluzione delle tecniche estrattive. Lungo il percorso le guide illustreranno la grande varietà mineralogica del Calamita e la flora e la fauna del mediterraneo. Il museo, nato dai vecchi edifici della lavorazione, racconta la storia millenaria del ferro e dei minatori elbani.

Parco Minerario di Rio Marina
Nel palazzo del Burò, nel centro di Rio Marina trovate il Museo dei Minerali e dell’arte Mineraria. Oltre ad una delle più importanti collezioni di minerali dell’Isola d’Elba potrete ammirare fedeli ricostruzioni di ambienti della miniera (l’officina del fabbro ferraio, il riparo del minatore ed un piccolo tratto di galleria a dimensioni reali) da qui partono escursioni guidate alla ricerca di minerali nel bacino minerario del Monte Giove, a piedi o a bordo del Trenino delle Miniere.

  • Museo dei Minerali e dell’arte Mineraria - Rio Marina - Palazzo del Burò - tel. 0565.962088

Castello del Volterraio
Il Castello sorge sull’omonimo colle alto 395m e domina il golfo di Portoferraio. Costruito intorno all’anno 1000 dove sorgeva una preesistente struttura di epoca etrusca successivamente rafforzata dai Romani e ristrutturato nel tardo 200, si inserì nel sistema difensivo voluto dalla Repubblica Pisana. Si raggiunge attraverso un sentiero segnalato e il fascino di questo imponente rudere viene spesso offuscato dai panorami che si incontrano sul percorso.

Portoferraio
Tra storia e incantevoli paesaggi in una escursione a Portoferraio si possono visitare luoghi suggestivi dove antiche civiltà e personaggi storici avevano eretto i propri insediamenti, i siti a cui assolutamente non rinunciare sono gli scavi della Villa Romana delle Grotte, le fortificazioni medicee di Forte Stella che domina il promontorio di Portoferraio, Forte Falcone, la Torre della Linguella (sede del museo archeologico) e i panoramici Bastioni Medicei, si può inoltre visitare le due lussuose Ville Napoleoniche dove Napoleone trascorse i nove mesi del suo esilio elbano.